Ai miei genitori, Gino e Ginetta

Mi mancate. Tanto.
Quella di oggi è una vita diversa,
senza una spalla su cui piangere,
senza una carezza su cui contare,
senza il vero amore,
senza il vostro sorriso,
senza di voi.

Solo con il ricordo,
solo con l’immagine del vostro sorriso,
solo, con il cuore che vi pensa ogni istante.

Proteggeteci, sino all’incontro eterno.

Riccardo

This entry was posted in Commemorazione. Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>